Trasparenza, Glasnost, Transparency

Siamo diventati Grandi

Data: 22 dic 2003


Sito on line dal 2003
Home page
email
Chi sono
Translation
𝒩on tutti sanno che gli animali di una volta, mucche e maiali di qualche anno fa, crescevano lentamente o meglio si sviluppavano secondo ritmi naturali. Da un po' di anni a questa parte si è scoperto un modo per farli sviluppare con estrema rapidità. Questa tecnica è legale in tutto il mondo e non ha niente a che vedere con l'uso dell'ormone della crescita e neppure con gli steroidi.

Si tratta di una "innocente" aggiunta di oligo-elementi al mangime, si tratta di ferro, zinco ecc. Si aggiungono dei minerali al pasto fatto di cereali e soia e la massa corporea aumenta di qualche fattore rispetto a una crescita fatta con soli cereali e leguminose. In questi anni si è voluto esagerare e si sono usate le farine animali come integratori al pasto vegetariano ma tutti noi sappiamo i problemi avuti da questa nuova tecnica.

Una coincidenza non è detto provi alcun ché, pero è sotto gli occhi di tutti noi il fatto che siamo diventati più grandi, l'opinione predominante è che questo è dovuto a cure sanitarie migliori nell'età della sviluppo. Si dice pure che è merito di una alimentazione migliore, altri parlano di una stimolazione mentale provocata da TV, computer ecc, che aumenta i livelli di ormoni della crescita. I diffidenti parlano di ormoni illegali che passano dalla carne ai nostri ragazzi.




Da parte mia azzardo una inesplorata via, se le mucche e i suini aumentano di massa così velocemente potrebbe essere che la loro carne ci faccia aumentare di altezza più in fretta che in passato. Gli oligo-elementi vengono trasformati dagli animali in infinite sostanze chimiche alcune delle quali potrebbero farci male oppure farci crescere. È al di fuori della portata della scienza attuale il sapere le conseguenze del ferro nell'alimentazione delle mucche, la mia ipotesi può trovare smentite solo mediante un test alimentare in doppio ceco.

Il mangime "dopante" si chiama Nucleo ed è un alimento a tutti gli effetti, peccato che le mucche non siano interessate ad essere sovraccaricate di oligo-elementi, sono arrivate ai giorni nostri con il loro funzionamento, non hanno bisogno di correzioni da parte di apprendisti stregoni.

Interessanti sono le analogie con un alimento umano, la "creatina" (aminoacidi ramificati) sono entrambi alimenti, entrambi innocui a prima vista, entrambi accrescono la massa corporea/muscolare. Esistono degli studi che confermano la pericolosità della creatina. Nessun studio, invece, conferma che la carne al Nucleo faccia male.

Ho visto oggi che la creatina potrebbe non essere così efficace come si sente dire in giro, un professore universitario afferma che molti studi rilevano che la massa corporea aumenta con l'assunzione di creatina ma contro-studi hanno determinato che la creatina non aumenta la massa muscolare ma solo la ritenzione idrica. In soldoni la creatina aumenta l'acqua dentro il nostro corpo.



Non dimenticatevi di mettere la vostra opinione: scrivete il commento, premete "Inserisci" e il commento è immediatamente pubblicato: grazie!




Questo articolo è stato commentato 2 volte.

Ultimo commento inserito da kensan sabato 12 dicembre con il titolo: Vacche.

Commento:

Mi si scusi l'ignoranza.



Altri testi sullo stesso argomento li trovate elencati di seguito sotto l'argomento Alimenti

Diaspora* button
-
Facebook button
0
Twitter button
-
Google+ button
0
LinkedIn button
0
TzeTze button
voti: 0
Data: 22 dic 2003
Letture di questo articolo: 4434
argomento: Alimenti, articoli: Il Buon cibo, Il cibo di una volta era più buono, Salviamo le sementi contadine, Il lato oscuro del biodiesel, Aromi artificiali, Rischi latte crudo, Pasta al glifosato








Firefox: Riprenditi il web




Statistiche Europee d'uso dei browser 19/10/2018 :
Chrome...61%
Firefox..15%
Safari...7%
IE.......6%

Fonte: StatCounter

Borsa valori della moneta Bitcoin (18/10/2018):

prezzo di 1 bitcoin:
BTC 5663.22 €
LTC 45.75 €
IOTA 0.43 €


Fonte: coinmarketcap.com

Sostieni Wikileaks!
Se hai qualche bitcoin fai una donazione a wikileaks all'indirizzo:
1HB5XMLmzFVj8ALj6 mfBsbifRoD4miY36v

Queste sono le donazioni fatte fin'ora: 4043 bitcoin.




L'intero sito kensan.it ha avuto questi Share:

facebook: 8625
twitter: -
google+: 0
linkedIn: 0




IL TUO 5 PER MILLE PER GLI OSPEDALI DI EMERGENCY codice fiscale:
971 471 101 55




Uomo di Cheddar di 9'000 anni fa

Inglese di 9 mila anni fa ricostruito in base al DNA del Cheddar man il cui scheletro completo e ben conservato e stato ritrovato in Gran Bretagna. Aveva la pelle scura e gli occhi azzurri in base al DNA.

L’Uomo di Cheddar era un Homo Sapiens, era alto 166 centimetri e quando morì era intorno ai 20 anni. Faceva parte di una popolazione di cacciatori-raccoglitori, era intollerante al lattosio e agli amidi, aveva un sistema immunitario che lo difendeva da molte malattie. Quest'uomo è distante da noi solo 450 generazioni.

Lo spagnolo Uomo di La Braña, analogo a questo (pelle scura e occhi azzurri), era distante da noi solo 350 generazioni (7 mila anni).

Fonte: Nature


ESC 2018 logo

L'Eurovision Song Contest 2018 inizia il 8 e prosegue il 10 con la finale il 12 maggio. In tempo reale questa è la classifica dei 43 brani secondo le Views di YouTube.
kensan logo Licenza Creative Commons 3.0
I miei testi sono sotto la Licenza "Creative Commons 3.0 Italia": se sei interessato a pubblicare i miei articoli leggi le note aggiuntive (Licenza di kensan.it) dove troverai anche le attribuzioni dei diritti per tutte le immagini pubblicate.
Questo sito memorizza sul tuo pc uno o più cookie di tipo tecnico, leggi l'informativa estesa.
Kensan geek site

e-mail
e-mail cifrata