Quote rosa in Parlamento

Data: 8 mar 2018
ultima modifica: 3 giu 2023

Sito on line dal 2003
Home page
email
Chi sono
Translation
ℰLEZIONI POLITICHE 2022 - QUOTE ROSA

Il più elevato esempio di quote rosa è stata la legge elettorale chiamata Rosatellum che ha stabilito di eleggere, nelle elezioni del 4 marzo 2018, almeno il 40% di donne parlamentari. È andata che il tetto di cristallo ne ha impedito l'elezione effettiva con i partiti che hanno eluso la norma nel 2018 e anche nelle elezioni del 2022.

L'eccezione è il Movimento 5 stelle che ha rispettato la norma ovvero di avere almeno il 40% delle elette di sesso femminile. A inizio legislatura i deputati e i senatori sono invitati a scegliere il proprio gruppo parlamentare in cui vogliono militare. Sulla base di questa scelta ho stilato la classifica dei partiti più rosa. Per la Camera ho usato i dati ufficiali della Camera dei Deputati (link, link) in data 2 giugno 2023, alcune minori differenze con gli eletti il primo giorno di apertura delle Camere potrebbero esserci per la transumanza da un partito all'altro che è solita avvenire all'interno del Parlamento:

DEPUTATE


Camera dei Deputati 2022
Deputate
Eletti
% di donne
M5SM5S 23
52
44.2%
LegaForza Italia
12 44
27.3%
Partito democraticoPD 22 69
31.8%
Fratelli d'ItaliaFratelli d'Italia
37
118
31.4%
LegaLega
18 66
27.3%


Graph



Vediamo i numeri per il Senato nella XIX legislatura come li riporta la pagina del Senato nella data del 2 giugno 2023, quindi alcuni mesi dopo la prima seduta:

SENATRICI

Senato 2023
Senatrici
Eletti
% di donne
M5SM5S 14
28
50.0%
Partito democraticoPD
13
37
35.1%
Forza ItaliaForza Italia 5 18
27.8%
LegaLega
11 29
37.9%
Fratelli d'ItaliaFratelli d'Italia
18 63
28.6%

Kensan.it


Graph

Anche qui il Movimento 5 Stelle supera il valore del 40% della presenza femminile stabilita dalla legge elettorale mentre tutti gli altri partiti sono sotto.





ELEZIONI POLITICHE 2018 - QUOTE ROSA

A inizio legislatura i deputati e i senatori sono invitati a scegliere il proprio gruppo parlamentare in cui vogliono militare. Sulla base di questa scelta ho stilato la classifica dei partiti più rosa. Per la Camera ho usato i dati ufficiali della Camera dei Deputati (link, link) che sono esatti:

DEPUTATE


Camera dei Deputati 2018
Deputate
Eletti
% di donne
M5SM5S 96
222
43.2%
LegaForza Italia
38 104
36.5%
Partito democraticoPD 37 111
33.3%
Fratelli d'ItaliaFratelli d'Italia
10
32
31.2%
LegaLega
36 125
28.8%


Graph



Vediamo i numeri per il Senato nella XVIII legislatura come li riporta la pagina del Senato nella data del 23 marzo 2018, quindi alla prima seduta:

SENATRICI

Senato 2018
Senatrici
Eletti
% di donne
M5SM5S 46
107
43.0%
Partito democraticoPD
18
52
34.6%
Forza ItaliaForza Italia 20 61
32.8%
LegaLega
19 58
32.8%
Fratelli d'ItaliaFratelli d'Italia
2 18
11.1%


Graph

Anche qui il Movimento 5 Stelle supera il valore del 40% della presenza femminile stabilita dalla legge elettorale mentre tutti gli altri partiti sono sotto. Eppure la quota rosa era obbligatoria per legge. Si nota come il Partito democratico, Forza Italia e la Lega si attestano sul 33-34%, molto al di sotto del 40%.

Non si capisce come mai se l'intelligenza è equamente ripartita tra uomini e donne debba costantemente succedere che ai vertici ci siano quasi sempre uomini.

Buon 8 marzo a tutte le donne.

mimose



Non dimenticatevi di mettere la vostra opinione: scrivete il commento, premete "Inserisci" e il commento è immediatamente pubblicato nell'area qui sotto: grazie!






Altri testi sullo stesso argomento li trovate elencati di seguito sotto l'argomento Donne

Diaspora* button
-
Facebook button
0
Twitter button
-
Google+ button
0
LinkedIn button
0
TzeTze button
voti: 0
Data: 8 mar 2018
modifica: 3 giu 2023
Letture di questo articolo: 1
...a partire da 2024-01-28
argomento: Donne, articoli: La ragazza della Fortezza da Basso, RU486, Diritto all'oblio (Censura di un mio articolo), Aborto schede, Tasso di abortività per Nazione, Sondaggi sull'aborto, La tua scelta zero ostacoli

ball animated




Firefox: Riprenditi il web






A proposito dei giornalisti...

Non dico affatto che lei menta, dico che lei non sarebbe nel posto che occupa se non scrivesse quello che scrive.






La legge determina le condizioni in cui si esercita la libertà garantita alla donna di ricorrere all'interruzione volontaria della gravidanza.

Nuovo articolo della costituzione francese: libertà garantita






L'intervento sull'aborto della Onorevole Gilda Sportiello in merito agli antiabortisti nei Consultori, in cui racconta la sua storia: il personale è politico

Intervento della Onorevole del M5S Sportiello Gilda alla Camera dei Deputati
kensan logo Licenza Creative Commons 3.0
I miei testi sono sotto la Licenza "Creative Commons 3.0 Italia": se sei interessato a pubblicare i miei articoli leggi le note aggiuntive (Licenza di kensan.it) dove troverai anche le attribuzioni dei diritti per tutte le immagini pubblicate.
Questo sito memorizza sul tuo pc uno o più cookie di tipo tecnico, leggi l'informativa estesa.
Kensan site

e-mail
e-mail cifrata