Trasparenza, Glasnost, Transparency

Violenza sulle donne

Data: 2 feb 2014


Sito on line dal 2003
Home page
email
Chi sono
Translation
La violenza sulle donne è filmata anche nel Parlamento italiano dove un Onorevole picchia brutalmente una Onorevole del partito avversario. Nel caso specifico si tratta di un uomo appartenente a uno schieramento moderato di Mario Monti (Scelta civica) che usa tutta la sua forza contro una donna di un metro e sessanta in modo da farle molto male. La donna è una Cittadina del Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo.

Sotto l'occhio delle telecamere della televisione La7 è andato in onda il deprecabile (per alcuni ma non per tutti) spettacolo che è stato rimandato in onda più volte solo dalle trasmissioni della piccola rete La7. Le altre reti si sono auto-censurate in modo da nascondere il segreto di pulcinella.

Il nome del picchiatore è Onorevole Stefano Dambruoso mentre la vittima è la Cittadina Loredana Lupo. Gli autori della violenza sulle donne hanno quindi anche il loro rappresentante in Parlamento, senza dubbio anche le vittime di questa violenza che porta al femminicidio sono rappresentate in Parlamento: siamo in democrazia ed ogni categoria è giusto sia rappresentata.

In effetti il picchiatore Dambruoso non è stato ripreso dalla Presidente della Camera Boldrini che ne ha implicitamente avvallato le gesta, inoltre la sua violenza sulle donne è stata giustificata dai suoi compagni di partito e dagli uomini e dalle donne alleate di Scelta civica ovvero il PD, partito democratico. Per amore della verità le donne del PD hanno chiesto che il picchiatore rassegni le dimissioni dalla sua carica di Questore che è quella figura che coordina l'operato dei commessi all'interno della Camera dei Deputati.

La Cittadina Loredana Lupo afferma: «Per regola il Questore può sovrintendere all'ordine, ma non ha nessun permesso di toccarci, solo i commessi possono farlo.» e con "Questore" si intende proprio il picchiatore Stefano Dambruoso.

Video della gomitata in volto

Il video mostrato qui di seguito è uno spezzone della trasmissione La Gabbia sulla rete La7 in cui una Cittadina grillina è stata chiamata a commentare i fatti politici del giorno e dove il conduttore ha inserito come contributo esterno le chiare immagini del pestaggio di Loredana Lupo da parte di Dambruoso.

Si tratta di una gomitata in volto da parte di un uomo molto alto su una donna di un metro e sessanta. Il violento colpo fa piegare la Lupo che sbanda mentre è appoggiata sul banco del Governo, quasi bloccata dai commessi. Questi fatti avvengono durante la discesa dall'emiciclo parlamentare dei cittadini del M5S che vanno a occupare i banchi del Governo.

Nessun TG ha mostrato le immagini mentre Mentana della piccola rete tv La7 lo ha fatto. In Rete questo filmato è noto, in TV è stato quasi completamente oscurato.





Per amore dell'onestà intellettuale linko la difesa di Dambruoso che è stato intervistato da un valido giornalista del Corriere della Sera che gli ha fatto le domande del caso. Da notare che in pochi in Parlamento si sono accorti della violenza subita dalla Cittadina pentastellata e che solo l'occupazione dei banchi del Governo erano l'obiettivo della protesta grillina, come tutte le fonti dimostrano. È quindi falso che ci fossero altri obiettivi come il Corriere suggerisce.

D'altronde l'autorevole editorialista Pierluigi Battista del Corriere ha platealmente preso le difese del picchiatore dimostrando quanto sole siano le donne picchiate. Anche su twitter Battista ha giustificato la gomitata di Dambruoso con vari tweet che hanno confermato la sua idea sul caso a cui è seguita una bagarre con un diluvio di accuse in 160 caratteri proveniente dai cittadini della Rete.

Nota: Gli eletti del Movimento cinque stelle (M5S) vogliono chiamarsi "Cittadini" e non Onorevoli.

Se siete persone comunicative non dimenticatevi di mettere la vostra opinione: scrivete il commento, premete "Inserisci" e il commento è immediatamente pubblicato: grazie!




lepre veloce



Altri testi sullo stesso argomento li trovate elencati di seguito sotto l'argomento Politica

Diaspora* button
-
Facebook button
1
Twitter button
-
Google+ button
0
LinkedIn button
0
TzeTze button
voti: 0
Data: 2 feb 2014
Letture di questo articolo: 1441
argomento: Politica, articoli: Proposte di Beppe Grillo sull'Energia, Censura (bavaglio alla rete delle reti), Linux nel comune di Pescara, Ru 486, Anonimato in Rete, Denunzia di appartenenza alla razza ebraica, Tassa sugli Smartphone

argomento: Media, articoli: I media e la costruzione della realtà (di Marco Cedolin), Lo share di Repubblica e Corriere on line, La precisione dei sondaggi, Critica all'Auditel, Le perdite dei giornali on line, Fiducia nei Media, Fake news per censurare


Firefox: Riprenditi il web




Statistiche Europee d'uso dei browser 26/03/2017 :
Chrome...53%
Firefox..21%
IE.......9%
Safari...6%

Fonte: StatCounter

Borsa valori della moneta Bitcoin (26/03/2017):

prezzo di 1 bitcoin:
849.55 €
LTC
DRK


Fonte: Bitcoincharts.com

Sostieni Wikileaks!
Se hai qualche bitcoin fai una donazione a wikileaks all'indirizzo:
1HB5XMLmzFVj8ALj6 mfBsbifRoD4miY36v

Queste sono le donazioni fatte fin'ora: 4021 bitcoin.




L'intero sito kensan.it ha avuto questi Share:

facebook: 6112
twitter: -
google+: 57
linkedIn: 0




IL TUO 5 PER MILLE PER GLI OSPEDALI DI EMERGENCY codice fiscale:
971 471 101 55







Ciao Anonimo, commenta questo articolo!

NON ci sono ancora COMMENTI per questo articolo :

commenti abilitati per gli anonimi
Commenti sperimentali
by kensan & Mp
Pubblicità
kensan logo Licenza Creative Commons 3.0
I miei testi sono sotto la Licenza "Creative Commons 3.0 Italia": se sei interessato a pubblicare i miei articoli leggi le note aggiuntive dove troverai anche le attribuzioni dei diritti per tutte le immagini pubblicate.
Questo sito memorizza sul tuo pc uno o più cookie di tipo tecnico, leggi l'informativa estesa.
Kensan geek site

e-mail
e-mail cifrata