Trasparenza, Glasnost, Transparency

Rimesse

Data: 8 ago 2013


Sito on line dal 2003
Home page
email
Chi sono
Translation
Parliamo di rimesse ovvero di come evitare il salasso di Wester Union e company con le sue esose tariffe al fine di trasferire denaro dallo Stato in cui si risiede a quello natio.

In questi mesi molti giornali stanno parlando dei bitcoin che è una moneta virtuale. Se cercate con google la parola Bitcoin troverete un sacco di informazioni e un sacco di articoli che ne parlano.

La cosa più importante è che ieri ho fatto una donazione a un tizio di circa 10 centesimi di euro e ho pagato una commissione di 2 centesimi di euro, il tutto con la moneta Bitcoin. Non so il tipo di dove fosse, ha un sito internet che da un piccolo servizio e mi è stato utile per cui gli o le ho dato 10 centesimi di euro in bitcoin. Si possono donare 10 centesimi di euro con Wester Union? Ovviamente se avessi trasferito 10 mila euro avrei sempre pagato 2 centesimi di euro come commissione.

Veniamo alle complicazioni. Per trasferire denaro la semplicità è disarmante ma per convertire il denaro corrente ovvero euro in bitcoin occorre avere un conto corrente. Visto che le rimesse sono un trasferimento da uno Stato all’altro, per esempio Italia Brasile, occorre avere un conto corrente in Italia e uno in Brasile. In Italia si convertono gli euro in bitcoin e in Brasile si convertono i bitcoin in Real. BTC è la sigla che designa i Bitcoin.

Il costo della conversione è dello 0.5% per chi compra BTC. Non conosco la situazione del Brasile ma suppongo che anche lì le agenzie di scambio da bitcoin a Real abbiano le stesse commissioni dello 0.5%. Quindi la doppia conversione costa l’1% del capitale (Euro->BTC e BTC->Real).

Mi dilungo perché credo che sia molto utile a chi ha un doppio conto corrente, uno in Italia e uno nel paese d’origine, e per chi ha conoscenze tecniche.

Faccio un esempio. In questo momento su www.bitcoin.de vendono 5 BTC a €87.90 l’uno per un totale di €439.50 comprabili con un bonifico SEPA.

Decido di acquistare questi 5 BTC, quindi pago 439.50 euro al tizio che ha 5 BTC congelati da bitcoin.de che fa da intermediario. Tolte lo 0.5% di commissioni ho 4.975 BTC che trasferisco in un borsellino elettronico sul mio PC chiamato wallet.

Tramite un programma (ce ne sono molti) tipo Multibit trasferisco tutti i 4.975 BTC o solo una parte su un altro borsellino elettronico di un’altra persona che può risiedere a Cuba o in Brasile o in Antartide o sulla stazione spaziale internazionale ISS. Prendo in considerazione il Brasile.

La persona che riceve i bitcoin fa l’operazione contraria. Questa persona può essere la moglie oppure può essere sempre la stessa persona che gestisce il conto corrente brasiliano dall’Italia tramite l'on-line. Supponiamo sia la moglie che risiede in Brasile che rivende i bitcoin nel posto, per esempio ad un brasiliano di nome Luiz tramite un exchanger brasiliano di bitcoin. Il tizio brasiliano di nome Luiz riceve i bitcoin e fa un bonifico nella moneta brasiliana, il Real, sul conto corrente della moglie.

L'exchanger brasiliano fa da intermediario e quindi si occupa della transazione tra la moglie e Luiz: congela i bitcoin della moglie fino a quando Luiz non ha mandato i soldi alla moglie. Quando la moglie conferma di avere ricevuto i Real via bonifico allora l'exchanger trasferisce i bitcoin a Luiz.

Tutto qui.

Un metodo più costoso è quello di usare delle agenzie apposite che si stanno creando nel mondo. Le agenzie fanno quello che ho descritto e quindi si assumono tutti i rischi e le complicazioni del caso facendo però pagare una commissione del 6%.

La prima agenzia di questo tipo è la ArtaBit che si occupa delle rimesse in Indonesia, il giornale ilsole24ore ha un articolo sul tema. ArtaBit si occupa principalmente degli USA e quindi riceve denaro da parte di una azienda finanziaria che opera in quello Stato e che colleziona le rimesse e si occupa poi di distribuire il denaro alle famiglie riceventi in Indonesia.

Se si sceglie il fai-da-te ci sono diversi rischi e quindi è bene essere informati e fare diverse sperimentazioni con piccole somme.

I problemi sono per esempio che la valuta BTC è molto volatile, cioè sale e scende di prezzo parecchio anche se negli ultimi mesi si è un po’ stabilizzata. Poi se avete virus sul PC questi vi possono rubare tutti i soldi che avete nel wallet. Se avete linux andate sul sicuro. Se sbagliate a gestire il wallet o si rompe l’hard disk e non avete copiato il wallet in un posto sicuro allora avete perso i soldi. Lo dico per esperienza: prima bisogna informarsi e poi usare questo sistema, il rischio è quello di perdere denaro per una scelta errata o per un click sbagliato.

Sky ha fatto una trasmissione televisiva sui bitcoin, guardatela!

Volete discutere dei bitcoin con esperti e chiedere, informarvi, fare domande?

Ho finito di tradurre una guida sui Bitcoin di Trace Mayer, leggetela!


Se siete persone comunicative non dimenticatevi di mettere la vostra opinione: scrivete il commento, premete "Inserisci" e il commento è immediatamente pubblicato: grazie!




lepre veloce



Altri testi sullo stesso argomento li trovate elencati di seguito sotto l'argomento Bitcoin

Diaspora* button
-
Facebook button
0
Twitter button
-
Google+ button
0
LinkedIn button
0
TzeTze button
voti: 0
Data: 8 ago 2013
Letture di questo articolo: 1679
argomento: Bitcoin, articoli: Moneta Bitcoin, Default di Cipro, Costi di transazione dei Bitcoin, Donazioni con bitcoin, Inviare bitcoin firmati, Comperare bitcoin, Recupero di QR code

argomento: Economia, articoli: Il Dollaro, L'oro di carta (dollaro e petrolio), Default dell'Italia, L'Inflazione, Comprare bitcoin con PostePay, Costi della Carta di credito, Previsioni sul PIL italiano


80 euro banconota
I soldi servono per vivere ma il sistema italiano è basato sulle mance e non sulla meritocrazia con l'aggiunta di una giusta dose di solidarietà sociale.


Firefox: Riprenditi il web




Statistiche Europee d'uso dei browser 23/05/2017 :
Chrome...55%
Firefox..19%
IE.......9%
Safari...7%

Fonte: StatCounter

Borsa valori della moneta Bitcoin (24/05/2017):

prezzo di 1 bitcoin:
1918.74 €
LTC
DRK


Fonte: Bitcoincharts.com

Sostieni Wikileaks!
Se hai qualche bitcoin fai una donazione a wikileaks all'indirizzo:
1HB5XMLmzFVj8ALj6 mfBsbifRoD4miY36v

Queste sono le donazioni fatte fin'ora: 4024 bitcoin.




L'intero sito kensan.it ha avuto questi Share:

facebook: 6137
twitter: -
google+: 57
linkedIn: 0




IL TUO 5 PER MILLE PER GLI OSPEDALI DI EMERGENCY codice fiscale:
971 471 101 55







Ciao Anonimo, commenta questo articolo!

Questo articolo è stato commentato 2 volte.

Ultimo commento inserito da kensan sabato 24 agosto con il titolo: Brasile.

commenti abilitati per gli anonimi
Pubblicità
kensan logo Licenza Creative Commons 3.0
I miei testi sono sotto la Licenza "Creative Commons 3.0 Italia": se sei interessato a pubblicare i miei articoli leggi le note aggiuntive dove troverai anche le attribuzioni dei diritti per tutte le immagini pubblicate.
Questo sito memorizza sul tuo pc uno o più cookie di tipo tecnico, leggi l'informativa estesa.
Kensan geek site

e-mail
e-mail cifrata